Ecco qui una semplice ricetta di come preparare il burro di Cannabis o Cannabutter.

Come abbiamo visto negli articoli precedenti, la cannabis (e tutti i suoi principi attivi) oltre ad essere fumata o vaporizzata, può essere assunta anche per ingestione.

Una volta eseguito il processo di decarbossilazione della cannabis, dobbiamo estrarre i principi attivi in un grasso.

 

Ricetta per il Burro di Cannabis

Si tratta di una ricetta gustosa e facile da realizzare per chiunque.

Dopo che avrai prodotto il tuo burro alla cannabis legale lo potrai utilizzare per realizzare dolci, condire o cucinare o più semplicemente spalmarlo sul pane tostato.

Ecco di seguito gli ingredienti necessari per realizzare il burro utilizzando 10 grammi di infiorescenze decarbossilate.

 

Ingredienti:

10 grammi di fiori di cannabis decarbossilata

500 grammi di burro o margarina

 

Vediamo ora quali sono i procedimenti necessari.

Come preparare il burro alla Cannabis

Una volta che abbiamo tutti gli ingredienti pronti bisognerà iniziare tritando bene i nostri 10 grammi di fiori di cannabis.

Successivamente possiamo passare ai fornelli: prendi un contenitore e scalda a bagnomaria 500 grammi di burro (o margarina).

Adesso devi solo far sciogliere il burro lentamente senza fargli mai raggiungere l’ebollizione.

Una volta sciolto completamente il burro aggiungi i tuoi 10 grammi di erba decarbossilata e lasciala sul fornello per un’ora a fuoco lentissimo, mescolando spesso il composto e sempre evitando l’ebollizione.

Alla fine del processo il burro di cannabis (cannabutter) dovrebbe aver assunto un colore verde scuro.

Passa tutto il contenuto in un colino, per separare il liquido ottenuto dai rimasugli di cannabis.

Ora aspetta che il tuo composto filtrato si raffreddi e poi riponilo in un contenitore.

Inizialmente puoi conservare il burro di cannabis in freezer perché si solidifichi a dovere; quando il composto sarà totalmente solido potrai spostarlo in frigo e sarà pronto per il consumo.

Così facendo avrai ottenuto il tuo personale burro di cannabis o cannabutter.

Lo potrai usare esattamente come il burro normale in tutte le ricette che ne richiedano l’utilizzo, ad esempio per preparare una torta alla marijuana, degli ottimi biscotti alla cannabis o puoi semplicemente spalmarlo su una fetta di pane tostato.

Consigli e Suggerimenti

Ti sconsigliamo vivamente di utilizzare per qualsiasi tipo di ricetta la cannabis che puoi acquistare illegalmente in strada o per canali non ufficiali.

Infatti l’erba proveniente dal mercato nero viene spesso mischiata con altre sostanze per aumentarne il peso che, essendo sconosciute, una volta manipolate con la cottura e ingerite potrebbero provocare seri danni al tuo organismo.

Se siete curiosi di sperimentare la cucina con il burro di Cannabis potete utilizzare i nostri fiori di marijuana legale da coltivazione indoor:

Infiorescenze

Trinciato

10.0030.00 IVA inclusa

Infiorescenze

Berry Allen

33.00400.00 IVA inclusa

Infiorescenze

Diesel CBD

27.00650.00 IVA inclusa

Infiorescenze

Sour Diamond

30.00600.00 IVA inclusa
Promo!

Infiorescenze

Candy Loop

24.0060.00 IVA inclusa
Promo!

Infiorescenze

Monkey Mood

24.00600.00 IVA inclusa

Un pensiero su “Come preparare il Burro di Cannabis o Cannabutter

  1. Pingback: Come cucinare con la Cannabis - Guida e consigli - Swey!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.